giovedì 13 gennaio 2022

Cyclanthera pedata


 Cyclanthera pedata, cucurbitacea di incerte origini, forse Perù, sicuramente Centro America, ma è diffusa oggi anche in estremo Oriente.

I Peruviani la chiamano Caigua, si mangiano non solo i frutti, cotti o crudi, ma anche i giovani getti e le foglie.

Pianta dalle molte proprietà benefiche, tanto che si trova in commercio in compresse, bustine.

Ho scelto un frutto grande (lo potete dedurre da un tappo di bottiglia che ho messo vicino) perché volevo che avesse all’interno semi maturi, e così pare siano.

Tra un mese li seminerò, e comincia una nuova storia.

Dimenticavo, l’ho cucinata, in padella con un po’ di cipolla e olio - buona, con un sapore che ricorda i peperoni verdi.

0 commenti: